Il viaggio di Maria di Magdala

In questo post proponiamo il viaggio di  Maria di Magdala secondo le nostre Ipotesi, attraverso una chiave interpretativa non ufficiale, in maniera fantasiosa ma logica, pur non avendo tanti riscontri oggettivi da citare.

Prologo

Discepola prediletta di Giosuè, meglio conosciuto col nome di Gesù, è stata lei a sciogliersi i capelli davanti a esso. Azione che si poteva fare per usi dell’epoca solo in presenza dei familiari più stretti, di conseguenza tanti dicono che fossero sposati.

Il contrasto con il popolo

Il contesto teatro della storia, inizia circa nel 60 a.C. quando i Romani occuparono parte del regno di Giudea.
Erano in netto contrasto religioso poiché adoravano altri Dei, essi usavano il cosiddetto pugno di ferro contro le popolazioni.
Per queste ragioni il popolo non era contento, organizzando rivolte che fallivano per la presenza massiccia di soldati Romani, organizzati con servizi segreti ben funzionanti.
Alcuni in gran segreto si organizzavano fomentando odio verso gli invasori, aspettando un leader ovvero un Messia. Altro personaggio in questo contesto è Giovanni detto il Battista, fu colui che battezzava-Reclutava adepti per il Regno dei Cieli. Per alcuni invece reclutava gente per la rivolta, li battezzava segnandoli come affiliati, aspettando il via dal Messia Giosuè.

Dopo la fallita rivolta

Fallita la rivolta di Giosuè al tempio contro il gioco romano, circondato e arrestato dai soldati Romani, arrivati in gran numero nell’orto del Getsemani, fu processato, condannato e crocefisso secondo le usanze dell’epoca.
Molti studiosi credono che fu tolto dalla croce sedato ma ancora vivo, dicono ancora che riportò parecchie fratture guaribili in quaranta giorni.
Si rivelò alla Maddalena non alla madre, altra supposizione che fa pensare che la Maddalena era la moglie. (in questa storia ci sono altri  eventi, che volutamente vogliamo tralasciare, per non invadere l’argomento principale sulla Maddalena)
Perché ha avuto l’esigenza di allontanarsi dalla propria terra ?
Dopo le vicende della fallita rivolta del tempio contro il gioco romano e le fasi del suo arresto, inclusa la crocifissione e la presunta resurrezione.
Perché Maria di Magdala ha avuto l’esigenza di fuggire dalla propria terra ? In genere le mogli dei più temuti delinquenti, dopo la loro cattura, non hanno mai lasciato la propria terra.

Le Ipotesi

Profilando delle Ipotesi:

  1. Tutto il gruppo era ricercato dai romani in tutte le regioni dell’impero.
  2. Fuggita assieme a Giosuè ricercato, scampato alla morte dopo la crocefissione.
  3. Doveva proteggere i figli, e se stessa dalle persecuzioni romane.
  4. Fuggita per amore seguendo Giosuè, che doveva andarsene da quel posto.

Aveva una precisa destinazione, doveva andare in Francia, facendo sicuramente alcune tappe. Escludendo un viaggio via terra, per i territori controllati dai Romani, tutti  parlano di un presunto approdo a Saintes Maries de la Mer, optiamo per un viaggio via mare.
Si doveva coprire una distanza di circa 1820 miglia nautiche (3372 km),  in buone condizioni di mare, con venti favorevoli.
Potevano percorrere circa 100 miglia nautiche al giorno, ciò ci fa supporre che occorrevano dai diciotto ai venti giorni per arrivare in Francia.

distanza palestina francia
5 1 votazione
Valutazione Post
9 Commenti
Il più antico
Più recente I più votati
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti

Shopping cart

close